World Retail Congress 2015 in Italia: preview

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

wrcRome

Novotel Cà Granda – Viale Suzzani 13 (metro viola, linea 5, fermata Ca’ Granda)

Milano, 13 maggio 2015 ore 14-19,30

Kiki Lab e il World Retail Congress organizzano il convegno ‘World Retail Congress 2015 in Italia: preview’, con un’anteprima del programma e dei temi chiave che verranno approfonditi durante il Congress che si svolgerà a Roma il prossimo settembre. Ad arricchire l’evento le testimonianze di Mondadori Retail, Sonae Sierra, Dr Fleming e Promotica, con un focus sulle chiavi del successo, oltre a un interessante contenuto video di Oscar Farinetti di Eataly.

Fabrizio Valente, partner fondatore di Kiki LabEbeltoft Italy, società selezionata come Official Italian Advisory Partner del WRC 2015, introdurrà il convegno con gli Highlighs dell’ultima edizione del World Retail Congress di Parigi. ‘Gli scenari retail ci indicano del possibile arrivo al 2020 di una ripartizione dei fatturati 50/50: metà nei negozi e metà on-line (includendo il Clicca e Ritira). Non crediamo che ciò avverrà anche in Italia con questi tempi, ma di certo il mercato premierà chi saprà sviluppare strategie di cross-canalità. ’ – sottolinea Fabrizio Valente.  ‘Il presupposto è quello di rendere visibile ai clienti lo stock in ciascun negozio per incentivare il traffico dal web allo store. Il futuro non sarà dei pure player come Amazon, ma dei gruppi integrati, come Walmart , Nordtrom o John Lewis.’

A seguire, Ian McGarrigle, Pres. World Retail Congress e Annie Smith, Content Producer World Retail Congress presenteranno ‘Una overview del Congress che si terrà a Roma dal 8 al 10 settembre, con i punti chiave dell’agenda. Dal suo lancio nel 2007, il World Retail Congress si è affermato come punto d’incontro per i leader del retail mondiale. Nel 2014 ha riunito oltre 170 speaker e rappresentanti del mondo retail (ad esempio Inditex, Tesco, Saks e Google) insieme a 1.200 top manager retail ed esperti del settore provenienti da oltre 73 paesi. Il World Retail Congress 2015 partirà da questo successo, mettendo a disposizione una piattaforma in cui i manager potranno confrontarsi con le sfide del settore e creare un network con colleghi provenienti da tutto il mondo’.

 ‘Sono ormai molti i settori che registrano tassi di crescita negativi sia strutturali sia ciclici ma comunque pluriennali. Le strategie di difesa dei risultati non possono passare solamente attraverso il controllo dei costi e l’ efficientamento dei processi, ma devono necessariamente guardare alla ricerca di fatturato aggiuntivi tramite la conquista di quote di mercato e la differenziazione dell’ offerta’ spiega Mario Maiocchi, Amm. Del. Mondadori Retail.

Pietro Malaspina, Cons. Del. Sonae Sierra parlerà di come ‘I centri commerciali – intesi come luoghi di aggregazione del commercio – sono nati e si sono sviluppati in simbiosi con il commercio, seguendone costantemente l’evoluzione. Si trovano ora ad affrontare le stesse mutazioni e le stesse sfide, in un contesto economico e sociale in rapidissimo cambiamento, che devono assecondare e possibilmente anticipare. Il WRC è una imperdibile occasione per mettere a confronto esperienze e visioni diverse, ma anche profondamente collegate e interdipendenti’.

Fabio Pasquali, Pres. e Amm. Del. Dr. Fleming presenterà l’innovativo format Dr Fleming ‘Il format franchising Dr Fleming nasce per rispondere a clienti sempre più esigenti e attenti alla salute e al benessere. Grazie all’esperienza della capogruppo WM Capital, abbiamo applicato a un settore protetto e poco propenso a rinnovarsi le logiche retail più avanzate. Dr Fleming vuole così avvicinare domanda e offerta in un settore ancorato a rendite di potere che ha impedito di intercettare le nuove direzioni del mercato. Dr Fleming ha un piano di apertura sul territorio italiano di 300 punti vendita nei prossimi 5 anni e di sviluppo internazionale.’

Del valore della customer experience parlerà Diego Toscani, Amm. Del Promotica: ‘Oggi più che mai è importante misurare i risultati dei sistemi loyalty, per comprendere le chiavi del successo e orientare meglio gli investimenti.’

Nel suo intervento finale Fabrizio Valente parlerà di Retail Innovations, illustrando alcuni fra i casi più significativi della ricerca Retail Innovations 10, realizzata con il consorzio internazionale Ebeltoft Group (46 casi suddivisi in 5 macro aree e 18 tendenze). ‘Alcune tendenze si sono consolidate, altre sono giunte a maturità, alcune nuove si sono imposte. Nella nostra ricerca mondiale abbiamo selezionato alcune fra quelle più vitali di quest’anno, di cui al convegno discuteremo con i manager presenti’. Una tendenza trasversale che sta crescendo è quella del Socialtailing, community online e offline, che possono collaborare in vari modi con i Retailer. Fitbay è una piattaforma digitale che consente alle persone di trovare i propri ‘gemelli’, con corpi dalle misure simili oltre le taglie, in modo da aiutarsi a comprendere meglio la vestibilità dei capi venduti online e non dovere affrontare il processo del reso che, anche se gratuito, comporta sempre una perdita di tempo oltre la mancata gratificazione di un acquisto desiderato. Un’altra tendenza che verrà approfondita è il Greentailing: l’efficienza per l’ambiente o, più semplicemente, la sostenibilità ambientale. In Italia ogni cittadino butta via mezzo chilo di cibo al giorno. Dall’Olanda due interessanti innovazioni: Hello Fresh è una forma di abbonamento online per menù settimanale che contiene tutti gli ingredienti freschi e secchi misurati, e ora è già attivo in 7 Paesi. Bilder&DeClerq è un concept simile però offline: un negozio a isole, ognuna dedicata a una specifica ricetta con gli ingredienti preconfezionati nelle misure precise.

Armando Garosci, Giorn. Largo Consumo condurrà la giornata e la introdurrà parlando di clienti fedeli all’insegna e insegne fedeli alla propria missione.

Kiki Lab – Ebeltoft Italy, società specializzata nel retail a 360°, opera con attività di consulenza, ricerche e formazione per Retailer e IdM di vari settori, posizionamenti e dimensioni. È il membro italiano del consorzio Ebeltoft Group, che oggi raggruppa 23 società e opera in tutto il mondo.

Fabrizio Valente è il partner fondatore di Kiki Lab. Membro di varie Giurie che assegnano Premi al retail italiano e internazionale, nel 2015 è stato selezionato come Official Italian Advisory Partner del World Retail Congress. È abituale relatore di convegni nazionali e internazionali.

Il World Retail Congress è ormai riconosciuto come autorevole luogo di incontro annuale a cui partecipano Top Manager del settore retail a livello internazionale. Ideato dai retailer per i retailer, l’evento offre un’opportunità unica per condividere le conoscenze, rompendo gli schemi attuali per definire il futuro del retail. Il prossimo WRC si terrà per la prima volta in Italia, a Roma dall’8 al 10 settembre

World Retail Congress 2015

  • Roma 8-10 settembre (Kiki Lab Official Italian Advisory Partner)

Per contatti e richieste di interviste o immagini

Cristina Savoldi, cristina.savoldi@kikilab.it, 030.22.16.81, 338.13.54.716

Hanna Jackson, Head of Production, World Retail Congress hanna.jackson@i2ieventsgroup.com

Per maggiori informazioni su World Retail Congress

info@worldretailcongress.com

Sito web

wrcpartner

BeeSocial

Promo ADV

Sponsor & Partner

Possono interessarti anche..