Beesness n.1/2016 – Cover: Federica Pellegrini

fede

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

fede

Expo Milano 2015 ha chiuso i battenti e lʼultimo consiglio di amministrazione della società Expo S.p.A. ha dichiarato un incasso totale di Euro 736,1 milioni e si è parlato di 21,5 milioni di visitatori in 184 giorni dei quali 6,5 milioni stranieri ed il resto italiani.

Sull’argomento, in questo numero, i lettori potranno leggere altre informazioni in unʼintervista a Laura Lamarra e un articolo riassuntivo di Expo 2015.
Unʼaltra buona notizia viene dallʼannuale ricerca della Banca Mondiale “Doing Business”, con i risultati della graduatoria internazionale relativa al 2015: lʼItalia mostra un miglioramento lento,
ma costante: nel ranking mondiale, il nostro Paese guadagna 11 posizioni rispetto al 2014 raggiungendo il 45° posto. La Banca Mondiale, per stilare la classifica, utilizza alcuni indici che configurano i vari aspetti di fare business. Dal come far partire unʼazienda allʼottenimento dei permessi di costruzione; dallʼallacciamento alla rete elettrica alla registrazione di un atto di proprietà; dallʼaccesso al credito alla tutela degli azionisti di minoranza; dalle tasse allʼesecuzione dei contratti; dalle agevolazioni per il commercio estero alla risoluzione delle controversie.

La cover di questo numero di Beesness è dedicata a Federica Pellegrini. Lʼintervista di Elena Delfino mette molto bene in evidenza il carattere di questa atleta italiana dalla lunga carriera sportiva, iniziata da giovanissima. Il carattere, la determinazione ed il sicuro talento sono sicuramente le doti più importanti della nuotatrice italiana. In vista delle Olimpiadi di Rio auguriamo a Federica affermazioni importanti per il nuoto e per lo sport italiano.

Un altro personaggio che desideriamo segnalare ai lettori è Anna Villarini, biologa, nutrizionista e ricercatrice presso l’Istituto dei Tumori di Milano. Unʼalimentazione corretta è alla base non solo dello “star bene”, ma anche come mezzo per evitare o allontanare il più possibile malattie che dovessero presentarsi.

In questo numero oltre alle numerose news e notizie brevi su format di successo ed eventi, è stato affrontato il tema della multicanalità nel retail. Davvero molto interessante il contributo di Monica Gagliardi, direttore E-commerce, CRM, Web & Digital OVS, a riguardo. 

Sempre in tema di cibo, il Focus di questo numero di Beesness è dedicato al Food e al mondo della ristorazione italiana: oltre ai dati del settore, Spontini, Kentucky Fried Chicken, El Caminante Milano sono i brand che si raccontano, ma non mancano il contributo di giornalisti e imprenditori di successo.

Ampio spazio in questo numero anche al retail con notizie, informazioni sui trends e lo sviluppo digitale del settore. Molto interessante è lʼarticolo di Fabrizio Valente di Kiki Lab sul World Retail Congress – Beesness è stato media partner dellʼevento – che ha riunito 1200 manager seguito dal retail tour di Roma.

Unʼaltro argomento affrontato è quello della meritocrazia che pone il nostro paese agli ultimi posti tra quelli più avanzati nel mondo. Per avere un panorama completo sullʼargomento suggeriamo di leggere lʼintervista a Claudio Ceper, Presidente del Forum della Meritocrazia.
Sicuramente interessanti le brevi note sugli eventi e manifestazioni che si sono svolti nellʼultima parte del 2015 e poi anche tanti dati, statistiche, ricerche, recensioni… un numero davvero ricco!

Allora… buona lettura a tutti!

Giuseppe Bonani

Possono interessarti anche..

COME GESTIRE UNA RETE IN FRANCHISING

INTRODUZIONE Come gestire una rete in franchising – Dopo il nostro articolo su come creare una rete in franchising, abbiamo ricevuto diverse richieste di approfondimento su un altro