MILANO LICENSING DAY, AVANTI TUTTA!

Share:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Print

Il 14 e 15 settembre, il mondo delle licenze è di nuovo protagonista dell’evento in scena al NHow Hotel di via Tortona. Un appuntamento ricco di eventi speciali e opportunità di incontro e confronto per le aziende di ogni settore, dal giocattolo sino all’alimentare.

Come ogni anno, anche in questo 2022 il mondo delle licenze tornerà a incontrarsi alla fine dell’estate. L’appuntamento con Milano Licensing Day è confermato per il 14 settembre alle 18 con un esclusivo cocktail party, e il 15 settembre a partire dalle 9, sempre presso il NHow Hotel di Via Tortona 35.

I punti di forza dell’evento, giunto alla sua sedicesima edizione, rimangono centrali: la location di design, il business matching con nuove aziende, e il sempre ricco programma di pitch si arricchiscono di un calendario di eventi satellitari che andranno a intensificare l’intero programma della giornata. Il piano terra ospiterà, oltre a una nuova ampia area catering e networking, anche i pitch nell’ampliata sala Madrid. Tra le principali novità di quest’anno, ci sarà uno spazio completamente dedicato agli eventi speciali, il T35 che accoglierà quest’anno: lo speciale breakfast di Ets Licensing, uno speciale lunch con Sanrio e il closing party di Nbc Universal.

Opportunità di incontro e confronto, in cui proprietari di brand, licenziatari, agenti di licensing, agenzie di marketing servizi e professionisti della distribuzione, si incontrano in un ambiente informale e dinamico, vista la grande partecipazione quest’anno l’evento si svilupperà su tre livelli, due dei quali saranno dedicati alle numerose aziende che hanno già confermato la loro presenza.

“Stiamo registrando più entusiasmo che mai”, conferma Paolo Lucci, managing director Mld Entertainment, organizzatore dell’evento. “Principalmente per la necessità di fare rete in presenza, esigenza che rimane molto sentita da tutto il settore. Ma soprattutto anche per l’interesse dimostrato da molte aziende licenziatarie che si affacciano per la prima volta al licensing con grande curiosità”.

La crescita dell’evento è determinata soprattutto dall’ampliamento della platea di realtà interessate a questo tipo di business.

“L’aumento delle ‘collaborations’ in licenza gioca sicuramente un ruolo fondamentale nell’allargamento del pubblico a nuove categorie e retailer, che da alcuni anni prendono in considerazione questo sistema come strumento di comunicazione”, prosegue Lucci. “Ma sono anche i trend come manga e anime, o il fanatismo da collezione, gli ecosistemi gaming come Roblox, e tutte le tendenze emergenti dal digitale che incuriosiscono nuovi licensor ed espositori, portandoli al nostro evento”.

Aumenta anche il numero degli espositori-fornitori di servizi, ‘tecnici’ come UL e Bva Doxa, o del settore promozionale come Grani & Partners, Leoni, o P&B, in parallelo con l’interesse da parte di aziende straniere, che vedono l’Italia come mercato che sta vivendo una fase di forte dinamismo.

“Con la crescita dell’evento, la giornata si fa sempre più fitta”, conclude Paolo Lucci. “È per questo che abbiamo voluto aggiungere un Opening Party, un aperitivo di benvenuto la sera del 14 settembre, che accoglierà visitatori ed espositori in un clima rilassato, valorizzando ulteriormente l’effetto networking tipico di Milano Licensing Day. E se la giornata di lavoro diventa più impegnativa, risulta indispensabile ottimizzare l’agenda per quelle aziende molto strutturate, principalmente retail, a cui offriamo un servizio customizzato tramite vere e proprie delegazioni dai profili professionali misti (prodotto, marketing, comunicazione), tra cui ad esempio Ovs, Terranova, nuove realtà della ristorazione organizzata e aziende alimentari. Grazie quindi alla completezza dei contenuti e al livello di servizio ai visitatori (e complice anche un investimento pubblicitario specifico su Corriere della Sera) riteniamo che quest’anno potremmo raggiungere il record di presenze: a oggi stimiamo un +15/20% nel numero di visitatori rispetto all’edizione 2019, basandoci sui ticket già venduti”.

Per maggiori informazioni e per l’iscrizione è possibile consultare la pagina web dell’evento: https://mldentertainment.it/eventi/milano-licensing-day/

A cura della Redazione

Possono interessarti anche..

Beesness Settembre Ottobre 2022

Iniziamo questo nuovo numero di Beesness con una bella intervista al trio dei Meduza, la band del momento che sta facendo ballare tutti i suoi

MAPIC LANCIA IL “RETAIL VILLAGE”

MAPIC, la fiera di riferimento del settore Retail Real Estate, lancia, in occasione della sua edizione 2022, il nuovo concept “Retail Village”. Una nuova centralissima